UBI BONSAI
UBI Bonsai - Unione Bonsaisti Italiani
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Funghi sulle radici
10/2/2017, 13:24 Da andrea 55

» salve a tutti
9/2/2017, 12:18 Da andrea 55

» Polverina su pyracantha
21/1/2017, 12:29 Da gionny33

» foglie secche ai bordi
13/6/2016, 18:59 Da sergiope

» Lantana Camara
21/4/2016, 12:01 Da ronin

» OLIVELLO SELVATICO
3/10/2015, 14:44 Da Antonio Buzzanca

» ginepro comune
30/6/2015, 13:24 Da andrea 55

» Impostazione Ginepro
28/6/2015, 10:55 Da andrea 55

» salve a tutti
26/6/2015, 17:11 Da andrea 55

» salve a tutti
23/6/2015, 21:16 Da efi65

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 59 il 10/10/2015, 09:51
I postatori più attivi del mese

Contatore Visite
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Google +1

malattia vite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

malattia vite

Messaggio  balto il 29/6/2013, 09:33

chiedo scusa se questa non è la sezione apposita per malattie,

problema vite. le foglie ingialliscono  e cadono.
Ho cercato in rete ma non ci ho capito molto.
Non sembra peronospora perchè non vedo le "macchied d'olio".
Ho spruzzato un insetticida ad ampio spettro ma senza risultati.

Si ammalano prima le foglie alla base dei rami, e poi via via quelle nelle punte.

chi mi può dare una mano please?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

balto
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  francesco il 30/6/2013, 17:01

ma è in terra o in vaso?
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  Nico77 il 30/6/2013, 17:06

ha bisogno di ferro,il sangue di bue preso all'auchan o leroy marline è molto efficace,io coltivo vigneti con uva da tavola,fidati! oltre al concime solido organico la vite anche se non è in vaso,in base al terreno sviluppa questa carenza di micoelementi.non esagerare nelle dosi però altrimenti rischi di bruciare tutto!

Nico77
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 91
Località : bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  francesco il 30/6/2013, 17:13

...e comunque un paio di trattamenti con solfato di rame e zolfo bagnabile a distanza di 20 giorni non gli fanno male...nel dubbio. Li sciogli in acqua e li nebulizzi sulle foglie meglio la sera... non mi quadra il fatto che cadano le foglie per carenza di ferro...dovrebbero solo ingiallire...
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  balto il 1/7/2013, 12:12

grazie delle risposte.
La vite è in vaso.
Poi sabato sono andato al vivaio con le foto.
Hanno detto che probabilemtne è carenza di ferro, ma che cmq per star sicuri un funghicida rameico è meglio passarlo.
Ho comprato il ferro chelato. Dato sia per via fogliare, che annaffiato.
Fatto anche il rameico.
Incrociamo le dita.

balto
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  Claudia Cassandra il 1/7/2013, 23:56

balto ha scritto: Si ammalano prima le foglie alla base dei rami, e poi via via quelle nelle punte.
Balto, questo non è assolutamente compatibile con una carenza di microelementi come il ferro: questo tipo di carenze si manifestano sulle foglie più giovani perchè il Fe e gli altri microelementi non riescono a migrare all'interno della pianta, quindi quando c'è carenza di questi elementi si manifesta sulle nuove foglie che si formano, mentre le vecchie rimangono normalmente verdi. Rolling Eyes 

Al contrario, quello che dici è il tipico sintomo della carenza di azoto, perchè l'azoto e gli altri macroelementi vengono invece traslocati, quindi quando c'è carenza la pianta li toglie dalle foglie più vecchie e svantaggiate per spostarli in quelle nuove più in alto, quindi le foglie vecchie anche se dapprima erano belle verdi man mano si decolorano e poi cadono. A rafforzare questa ipotesi c'è l'esperienza di attila (anche se secondo me sbaglia la diagnosi) che dice che con il sangue di bue risolve questo tipo di carenza: il sangue di bue infatti è il più famoso concime azotato, come macroelementi contiene praticamente solo azoto in grandissima quantità, si usa infatti normalmente a inizio primavera per spingere le piante. Wink Contiene anche una buona quantità di ferro, comunque, il che non guasta in ogni caso. Very Happy
avatar
Claudia Cassandra
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 44
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  balto il 2/7/2013, 11:59

grazie claudia.
Compro il sangue di bue. posso darlo dopo una settimana circa rispetto al ferro?

balto
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  Nico77 il 2/7/2013, 19:09

Mi Piace  meglio far passare 15 gg

Nico77
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 91
Località : bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: malattia vite

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum