UBI BONSAI
UBI Bonsai - Unione Bonsaisti Italiani
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Funghi sulle radici
10/2/2017, 13:24 Da andrea 55

» salve a tutti
9/2/2017, 12:18 Da andrea 55

» Polverina su pyracantha
21/1/2017, 12:29 Da gionny33

» foglie secche ai bordi
13/6/2016, 18:59 Da sergiope

» Lantana Camara
21/4/2016, 12:01 Da ronin

» OLIVELLO SELVATICO
3/10/2015, 14:44 Da Antonio Buzzanca

» ginepro comune
30/6/2015, 13:24 Da andrea 55

» Impostazione Ginepro
28/6/2015, 10:55 Da andrea 55

» salve a tutti
26/6/2015, 17:11 Da andrea 55

» salve a tutti
23/6/2015, 21:16 Da efi65

Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 59 il 10/10/2015, 09:51
I postatori più attivi del mese

Contatore Visite
Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Google +1

Olivastro Laziale

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  Joker69 il 22/7/2011, 09:51

Giuseppe, il tuo olivo non è mai attechito! Quindi la pianta manco funzionale era! ma poi che esperienze di innesti passanti perfettamente attechiti e funzionali sugli olivi avete??? Non è un acero tridente..A volte(spesso) mi sembra che si parli + x il sentito dire che x quello che si fà! E molte voci di corridoio (a cui credevo all'inizio) ora dopo anni di pratica posso assolutamente asserire che son delle grandi cazzate! Molte persone parlano parlano x riempirsi la bocca/lodarsi ma poi piante in attechimento tutte cioccate o lavorazioni delterie! Scusate il 1/4 di sfogo ma è ora che si parli anche di COLTIVAZIONE e non solo lavorazioni... il bonsaismo italiano ha bisogno di fare qlc passo indietro,abbiamo dimenticato le origini x far vedere quanto si è bravi a raffiare e stortare impalcare /cambio vaso pronto mostra e dopo 2 mesi pianta da buttare a fare la fiorentina! = persone che si allontanano(e fan bene!)

Joker69
Bonsaista Kifu
Bonsaista Kifu

Messaggi : 316
Località : Mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 24/4/2012, 14:09

Aggiornamento anche per questa , peccato che le foto appiattiscano Sad
comunque speriamo che continui a spingere per bene [img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  bat il 28/4/2012, 18:04

Non so scegliere Massy, sono uno più bello dell'altro.
avatar
bat
Master Bonsai
Master Bonsai

Messaggi : 1700
Località : Roma

http://www.flickr.com/photos/27506990@N04/

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 29/5/2012, 19:30

In questa brutta giornata mi permetto di aggiornare il post, sperando che nessuno si offenda .



[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

é stata tolta la vegetazione in alto , questa dovrebbe essere l'altezza totale.
E' stata data una filata a primari e secondari, èd il primo ramo dovrà allungarsi , mentre alcuni rami , compresi quelli a sinstra dovranno abbracciare il secco.
Adesso cercherò di ingrossare i primari e farla infittire .
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  andrea 55 il 29/5/2012, 20:35

E bravo Massy ,ottima imterpretazione del materiale,ora tanta pappa e lascia tirare i rami per creare le giuste sezioni
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 30/5/2012, 08:43

Non è facile resistere alla tentazione di chiudere la pianta , ma bisogna avere tanta pazienza . Non per polemizzare , ma spesso vedo in mostre importanti , compreso l'ubi , dei materiali yamadory master con primari giovani e cilindrici .
Allora penso , una volta comprato un vaso , portata in mostra ,chi avrebbe il coraggio di metterla a terra oppure in un mastello ? sicuramente non il proprietario !!!
Questa cosa da una sbagliata educazione ai neofiti , che anche loro abbracceranno la cultura della fretta, una cultura distorta del bonsai .
Ho comprato un libro giapponese , scritto in giapponese e tradotto in inglese , con foto del 2010 ,dove ci sono bonsai importanti , con foto che spesso risalgono a poco prima o subito dopo la seconda guerra mondiale .
Guardando quei capolavori mi rendo conto che molta gente ha dei materiali stratosferici , ma non li valorizzerà per una cultura sbagliata , perchè forse è peccato morire senza vedere la propria pianta ad una mostra .

avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  fabrizio-petruzzello il 30/5/2012, 10:39

Quando ho cominciato avevo fretta. il tempo ha modificato il mio modo di vedere il bonsai. chi mi conosce sa che ho piante da molti anni , alcune anche da tredici anni che non sono mai andate in mostra. Anche all'ultima mostra UBI il concetto di "maturità" è stato determinante x l'ammissione al catalogo. Certo non abbiamo piante coltivate da centinaia di anni ma, collezionisti, amatori e professionisti hanno piante che superano un ventennio di coltivazione!!!!
Buon lavoro e tanta pazienza faranno si che la maturità di un esemplare migliorerà con le nostre cure.
avatar
fabrizio-petruzzello
Gran Mogol - Moderatore
Gran Mogol - Moderatore

Messaggi : 637
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  bat il 31/5/2012, 14:21

fabrizio-petruzzello ha scritto:Quando ho cominciato avevo fretta. il tempo ha modificato il mio modo di vedere il bonsai. chi mi conosce sa che ho piante da molti anni , alcune anche da tredici anni che non sono mai andate in mostra. Anche all'ultima mostra UBI il concetto di "maturità" è stato determinante x l'ammissione al catalogo. Certo non abbiamo piante coltivate da centinaia di anni ma, collezionisti, amatori e professionisti hanno piante che superano un ventennio di coltivazione!!!!
Buon lavoro e tanta pazienza faranno si che la maturità di un esemplare migliorerà con le nostre cure.
Ed i nostri prodottini Very Happy
avatar
bat
Master Bonsai
Master Bonsai

Messaggi : 1700
Località : Roma

http://www.flickr.com/photos/27506990@N04/

Torna in alto Andare in basso

Re: Olivastro Laziale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum