UBI BONSAI
UBI Bonsai - Unione Bonsaisti Italiani
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Funghi sulle radici
10/2/2017, 13:24 Da andrea 55

» salve a tutti
9/2/2017, 12:18 Da andrea 55

» Polverina su pyracantha
21/1/2017, 12:29 Da gionny33

» foglie secche ai bordi
13/6/2016, 18:59 Da sergiope

» Lantana Camara
21/4/2016, 12:01 Da ronin

» OLIVELLO SELVATICO
3/10/2015, 14:44 Da Antonio Buzzanca

» ginepro comune
30/6/2015, 13:24 Da andrea 55

» Impostazione Ginepro
28/6/2015, 10:55 Da andrea 55

» salve a tutti
26/6/2015, 17:11 Da andrea 55

» salve a tutti
23/6/2015, 21:16 Da efi65

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 59 il 10/10/2015, 09:51
I postatori più attivi del mese

Contatore Visite
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Google +1

VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 11:31



Secondo la mia opinione non si può parlare di bonsai senza considerare il vaso.IL vaso è indispensabile,in quanto il suo colore e la sua forma ,abbinati adeguatamente ,valorizzano sia lo stile sia l’albero. Solo quando la pianta e il vaso si fondono diventano una cosa sola. Per un albero bonsai il vaso è un complemento importantissimo. Non si devono giudicare giudicare separatamente questi due elementi I fattori fondamentali da tenere in considerazione nella scelta del vaso sono quelli di accertarsi che il vaso sia idoneo per la coltivazione e ci sia armonia con l’albero La bellezza di un bonsai si realizza quando lo stile ,che è riproduzione degli alberi in natura ,e il vaso sono ben abbinati e armonizzano. Di conseguenza è molto importante scegliere il vaso che fa risaltare lo stile del bonsai. Quando avviene questa fusione si ricrea la bellezza infinita della natura.

CHOKKAN
Lo stile base del bonsai eretto formale,per essere perfetto non deve avere curve e inclinazioni in modo che il tronco si innalzi verso il cielo e le radici ( NEBARI) devono essere sviluppate equamente e a raggiera in ogni direzione ,quindi è necessario abbinarlo a un vaso che armonizzi bene lo stile. Per un Chokkan dal tronco grosso generalmente è adatto un vaso rettangolare alto che conferisce un aspetto imponente. Per tronchi esili ,si adatta meglio un vaso più basso rettangolare, oppure ovale

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

MOYOGI

Per questo stile, che ha una forma leggermente curva e lievemente inclinata,si richiede un vaso che faccia risaltare l’eleganza e la bellezza di questo stile. Con un tronco robusto si abbina bene un ovale oppure rettangolare . con un tronco esile va bene più basso della stessa forma.
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

BUNJIN

Rappresenta la raffinatezza e la semplicità di un albero dal tronco sottile, suscita senzazioni di pace e serenità. Quindi occorre un vaso senza angoli , rotondo e basso. A forma di piatto oppure ovale
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 11:47

KENGAI
Rappresenta un albero cresciuto in una zona estremamente difficile per la sopravvivenza della vegetazione,come una scarpata nel cuore della montagna. Per accentuare la rigorosa bellezza del ramo lungo che scende è importante che questo precipiti dal vaso. Sono adatti vasi quadrati oppure rotondi ed alti .
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 13:38

HAN-KENGAI

Meno esasperato del Kengai , è l’interpretazione di una crescita avvenuta in condizioni disagiate, a ridosso di una roccia dove, per scarsità di luce ,si è sviluppata in maniera anomala, allungando il tronco quasi strisciando. I vasi saranno alti del tipo quadrato o rotondo
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 14:11

SOKAN

Stile madre e figlio, per la differenza di diametro e di altezza che distingue i due tronchi.Consiste essenzialmente ,in un'unica pianta a tronchi gemelli con radice unica dalla quale si dipartono due tronchi. La scelta del vaso cade su quelli bassi rettangolari oppure ovali ,che daranno maggiore slancio alla pianta ,o in alternativa ,il bonsai a due tronchi si puo posizionare su lastre di pietra

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 14:24

FUKINAGASHI
Lo stile battuto dal vento ricorda molto quello inclinato dal quale deriva ,ma forse appare piu interessante per la disposizione dei rami. Rappresenta drammaticamente una pianta modellata dal vento.Per questa ragione lo sviluppo aereo si trova collocato all'interno della parte inclinata,mentre dal lato opposto e all'apice possono essere presenti dei jin.E' il solo stile in cui sono ammessi rami che seguendo la direttrice del vento ,incrociano il tronco. IL vaso deve essere poco provondo o si puo usare una lastra di pietra che mette in risalto ancora di più la struttura dell'albero
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 14:55

SHAKAN
Questo stile ,ha molte caratteristiche in comune con il battuto dal vento.Condizioni avverse hanno costrettoli tronco a crescere inclinato. Per quanto riguarda la scelta del primo ramo,esso può risultare contrapposto all’inclinazione del tronco oppure seguirla. Le radici superficiali hanno un ruolo primario per la contrapposizione delle forze che ,alla fine daranno la percezione di stabilità,di ancoraggiodi un albero che invece ,se non fosse bilanciato,trametterebbe instabilità. I vasi saranno del tipo rettangolari oppure ovali
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 15:08

ISHITZUKI
In questo caso la pianta radica dentro la roccia; la senzazione ch questa composizione trasmette rievoca sempre la montagna ,un burrone ,una parete rocciosa .In questo caso è opportuno scegliere il fronte della roccia e procedere ad un accurata progettazione che determini l’impianto dell’albero selezionato,in ogni caso l’albero deve essere più piccolo della roccia; la direzione dell’albero e della roccia devono armonizzarsi per forma e composizione
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]


Ultima modifica di andrea 55 il 20/2/2013, 15:29, modificato 1 volta
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 15:26

YOSE-UJE
Boschetti si utilizzano vasi bassi e spaziosi di forma ovale
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  andrea 55 il 20/2/2013, 15:54

Fare la scelta giusta del vaso per un albero non è solo indispensabile dal punto di vista estetico, ma è importante anche per il suo mantenimento. Facilita infatti il dosaggio della quantità di terriccio che occorre alla pianta. Un albero messo in un vaso appropriato con il passare del tempo acquista il senzo di WABI ( malinconia) edi SABI ( solitudine mistero). Il rapporto tra le altezze del vaso e dell'albero conferisce equilibrio.. L'altezza del vaso viene determinata dalla grossezza del tronco.Generalmente il vaso basso viene usato per esprimere l'ampiezza dello spazio ed è consono ad un albero dal tronco snello. Il vaso alto è idoneo a un albero voluminoso,robusto e basso. Vale a dire che l'albero dal lineamento vigoroso sta meglio in un vasoalto, mentre quello elegante si adatta al vaso basso. Come ho detto è importante che sia giusta anche la quantita di terrain cui si mette l'albero.Se poniamo una pianta dal tronco grosso in un vaso basso i rami potrebbero seccarsi per la mancanza di terra e acqua ,oltre al fatto che l'insieme sarebbe sgraziato; mentre se si usasse un vaso alto per mettere un albero in stile Bunjin ,potrebbe succedere che questo invigorisca troppo perdendo la patina del vecchio. Spero di aver sufficientemente chiarito quanto sia importante l'equilibrio tra albero e vaso. Vorrei concludere con una frase: IL FUTURO DI UN BONSAI DIPENDE DALLA SCELTA DEL VASO
avatar
andrea 55
Bonsaista Ohgata
Bonsaista Ohgata

Messaggi : 1641
Località : poppi

http://www.toshoo-en.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VASI: IL FUTURO DI UN BONSAI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum