UBI BONSAI
UBI Bonsai - Unione Bonsaisti Italiani
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Funghi sulle radici
10/2/2017, 13:24 Da andrea 55

» salve a tutti
9/2/2017, 12:18 Da andrea 55

» Polverina su pyracantha
21/1/2017, 12:29 Da gionny33

» foglie secche ai bordi
13/6/2016, 18:59 Da sergiope

» Lantana Camara
21/4/2016, 12:01 Da ronin

» OLIVELLO SELVATICO
3/10/2015, 14:44 Da Antonio Buzzanca

» ginepro comune
30/6/2015, 13:24 Da andrea 55

» Impostazione Ginepro
28/6/2015, 10:55 Da andrea 55

» salve a tutti
26/6/2015, 17:11 Da andrea 55

» salve a tutti
23/6/2015, 21:16 Da efi65

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 59 il 10/10/2015, 09:51
I postatori più attivi del mese

Contatore Visite
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Google +1

acero (monspessulanum??) yamadori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 17/10/2011, 13:01

Ciao a tutti!
Questa domenica sono andato in cerca di qualche essenza nel terreno dei miei zii. Quest'estate avevo già notato qualche olmetto, biancospini e prugnoli ma ahimè tutti piuttosto difficili da espiantare. Così mentre vagavo mi trovo quest'alberello mezzo sdradicato su un costone di terreno in parte franato che difficilmente sarebbe arrivato fino alla primavera (con le prime piogge probabilmente sarebbe franato del tutto). E' bastato dare una pulitina al volo attorno al tronco per capire "dove andasse" la pianta e tirando con molta cautela è uscito fuori con tutte le radici e radichette intatte. Ho preparato il vaso da coltivazione con un fondo drenante di lapillo e il resto pomice (fine in basso, più grande in alto) ovviamente ho assicurato la pianta al vaso legandola. Questo è il risultato:

possibile fronte I

possibile fronte II







Vista la forma del tronco e dei rami, tramite anche la macro di questa foglia, potete confermarmi se come ho supposto si tratta di un acero minore (monspessulanum) Question



Al momento la pianta è sul balcone esposto a nord-est, sole fino alle 11. Dall'ora di pranzo in poi è in ombra. Per quanto tempo dovrò lasciarla lì? Ho un altro balcone esposto a sud-ovest dove il sole batte dall'ora di pranzo fino al tramonto ma che in inverno è mooolto più ventilato. Per l'annaffiatura ho letto che dev'essere abbondante ma devo lasciar asciugare bene prima di annaffiare nuovamente. Qualsiasi consiglio/critica è benvenuto Smile
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  francesco il 17/10/2011, 16:51

Ciao!
Bella piantuz....ad okkio 2 cose:
Se l'hai raccolta la settimana scorsa imbustala...un poco di umidità gli farà bene, anche perchè stà arrivando il freddo.
La granulometria della pomice mi sembra un tantino grossa...
ficca dentro il vaso quella radichetta...in fase di attecchimento tutto fa brodo!!!
Personalemente (ma sottolieno personalemete) non avrei messo lapillo ma pomice 90% terriccio 10 % di granulometria sottile....o anche agriperlite, ma su quest'ultima ci sono un pò di diatribe...

P.S. guarda il post tecnica dell'imbustamento.... sul forum tecniche di coltivazione e modellatura...
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 17/10/2011, 19:05

francesco ha scritto:Ciao!
Bella piantuz....ad okkio 2 cose:
Se l'hai raccolta la settimana scorsa imbustala...un poco di umidità gli farà bene, anche perchè stà arrivando il freddo.
La granulometria della pomice mi sembra un tantino grossa...
ficca dentro il vaso quella radichetta...in fase di attecchimento tutto fa brodo!!!
Personalemente (ma sottolieno personalemete) non avrei messo lapillo ma pomice 90% terriccio 10 % di granulometria sottile....o anche agriperlite, ma su quest'ultima ci sono un pò di diatribe...

P.S. guarda il post tecnica dell'imbustamento.... sul forum tecniche di coltivazione e modellatura...

Hey! Smile
dunque, la pomice usata è di granulometria grossa solo in "superficie" per 3/4 del vaso c'è quella piccola (3-4mm) e il lapillo è solo sul fondo come drenaggio (qualche pezzo si vede in superficie perchè l'avevo raccolto a lavoro finito e non volevo buttarlo Razz)
la radichetta che si vede fuori dal vaso era già secca al momento della raccolta e cmq considera che nel vaso ce ne sono davvero tante come si vede in questa foto:





per l'imbustaggio ho letto il topic e vorrei prendere a riferimento quanto detto da fabrizio-petruzzello

"Utilizzo solo buste trasparenti che sigillo all'altezza del bordo del vaso.
Mantengo la pianta in ombra ma con buona luce.
In base a l'essenza, poi, si comincia pian piano a forare la busta partendo dal basso.
Ovviamente la pianta deve aver già effettuato delle forti cacciate."


ma vorrei sapere se:
1) devo defogliare? (parzialmente o completamente, visto il periodo non penso che ricacci foglie o sbaglio?)
2) quanto tempo devo tenere la pianta imbustata considerando appunto che la primavera (per le forti cacciate) è lontana?
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 17/10/2011, 19:24

Più che defogliare , se non l'hai fatto , dovresti ridurre la parte aerea , anche soltanto iniziando a fare una selezione dei rami , cioè togliendo tutto quello che è superfluo .
Per esempio , in maniera molto meccanica , potresti eliminare i rami che crescono all'interno di una curva , quelli opposti . Se su di un lato crescono rami a poca distanza l'uno dall'altro eliminane qualcuno . Eliminerei anche i rami troppo vigorosi in apice , etc. etc.
Vedrai che la pianta ti apparirà diversa !!!

Per quanto riguarda lo stile , visto che ha una radice in alto , ed altre sempre in alto prima del colletto ,opterei per uno stile su roccia ,dato che eliminando la radice alta diventerebbe controconica . Altra soluzione visto che comunque è abbastanza alta , potrebbe essere una margotta proprio sopra la radice "aerea" .
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 17/10/2011, 19:47

Massimiliano La Mattina ha scritto:Più che defogliare , se non l'hai fatto , dovresti ridurre la parte aerea , anche soltanto iniziando a fare una selezione dei rami , cioè togliendo tutto quello che è superfluo .
Per esempio , in maniera molto meccanica , potresti eliminare i rami che crescono all'interno di una curva , quelli opposti . Se su di un lato crescono rami a poca distanza l'uno dall'altro eliminane qualcuno . Eliminerei anche i rami troppo vigorosi in apice , etc. etc.
Vedrai che la pianta ti apparirà diversa !!!

Per quanto riguarda lo stile , visto che ha una radice in alto , ed altre sempre in alto prima del colletto ,opterei per uno stile su roccia ,dato che eliminando la radice alta diventerebbe controconica . Altra soluzione visto che comunque è abbastanza alta , potrebbe essere una margotta proprio sopra la radice "aerea" .

qualche ramo l'ho già eliminato, anzi più che altro ho accorciato alcune cacciate lunghissime ma nulla di drastico, quindi stando a quello che mi dici dovrei rimuovere altro materiale. a dir la verità pensavo di togliere tutta la parte alta (nella prima foto pare che ci sia un albero che sbuca dalla chioma) ma speravo di poter arrivare in primavera e margottare (anche perchè dovevo fare esperienza volevo tentare l'impresa Very Happy )
riguardo lo stile non riesco a trovare la giusta interpretazione e le foto sul web non aiutano, il 95% degli aceri vengono impostati o eretti (formale/informale) o scopa rovesciata, nessun'altro stile è preso in considerazione. in ogni caso se riuscissi a mantenere la maggior parte della conformazione che la natura ha dato al tronco sarei più felice, altrimenti zack! Razz
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 18/10/2011, 15:03

una curiosità: che succede se non riduco la parte aerea? (il motivo come ho detto era per tenermi qualcosa da margottare/taleizzare in primavera)

per lo stile...stavo pensando: ma uno spazzato dal vento? (ok capisco che sia uno degli stili più difficili da rendere credibile ma la sfida mi affascina) ma in questo caso è cotemplato l'utilizzo di una roccia? (non come nell'ishitsuki ma cmq parzialmente "aggrappata" alla roccia).
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  francesco il 20/10/2011, 06:02

Se non riduci la parte aerea hai più stress nella pianta e rischia di non attecchire.
Non puoi comunque fare margotte su una pianta raccolta. l'attecchimento necessita almeno di 2 anni,così come la prima lavorazione!!!

Per lo stile non ti preoccupare c'è tempo.

La fretta nel bonsai è cattiva consigliera....
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 20/10/2011, 08:08

E' molto importante che la pianta sia ancorata bene nel vaso , per non danneggiare le radichette . La busta oltre all'umidità consente di evitare il vento , da evitare assolutamente in caso di piante appena raccolte , sia per non far muovere la pianta , ma anche per evitare che si disidrati. Comunque inizia a fare una selezione dei rami e poi aspetta con pazienza la primavera Wink
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 20/10/2011, 09:39

ok allora oggi approfittando del fatto che sono andato in ufficio causa nubifragio mi dedicherò a dare una sfrondatina alla pianta Smile e grazie per tutti gli altri consigli! Smile sul fatto di aspettare che sia ben attecchita nessun problema, anche perchè devo prima imparare a coltivarla Very Happy
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 20/10/2011, 12:09

tienici aggirnati Laughing
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 20/10/2011, 14:26

eccolo in versione riveduta e corretta, oddio è orribile porello Razz spero di ritrovarmi tra due anni con una selva fitta fitta altrimenti non ho idea di dove mettere le mani, gli auguro tante belle cacciate e in punti dove ora non c'è assolutamente nulla Razz Razz

avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  francesco il 22/10/2011, 14:10

Puoi accorciare ancora un poco la vegetazione, ma........IMBUSTALAAAAAAAAAAAAAAAAAA così si disidrata.
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  francesco il 2/11/2011, 15:03

ciao Chuck...allora? novità?
avatar
francesco
Bonsaita Chuhin
Bonsaita Chuhin

Messaggi : 787
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 7/11/2011, 15:30

Temo di essermi perso gli ultimi messaggi... Rolling Eyes No troppo tardi per imbustare? Embarassed busta nera o trasparente? fino a quando devo tenerla su? Embarassed
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 7/11/2011, 22:18

Puoi imbustarla . Lo scopo è quello di non esporla al vento in modo che non si disidrati .
La puoi tenere su fino alla ripresa vegetativa , e quando inizia ad aprire le prime gemme la inizi a tirare fuori e la esponi al sole .
Da questo periodo in poi non so quanta differenza possa esserci tra busta nera e trasparente . Io la metterei trasparente ,alla ripresa vegetativa se serve tenerla ancora imbustata meglio che ci sia luce .
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 7/11/2011, 22:38

Massimiliano La Mattina ha scritto:Puoi imbustarla . Lo scopo è quello di non esporla al vento in modo che non si disidrati .
La puoi tenere su fino alla ripresa vegetativa , e quando inizia ad aprire le prime gemme la inizi a tirare fuori e la esponi al sole .
Da questo periodo in poi non so quanta differenza possa esserci tra busta nera e trasparente . Io la metterei trasparente ,alla ripresa vegetativa se serve tenerla ancora imbustata meglio che ci sia luce .

perfetto! grazie mille!!!!!!!! cheers domani provvedo all'imbustamento Smile ogni tanto dovrò cmq irrigare e/o nebulizzare la pianta immagino, quindi lascio uno spiraglio magari richiudibile Smile
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 8/11/2011, 15:35

Teoricamente non dovrebbe servire , a meno che il substrato non asciughi!!
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 8/11/2011, 16:30

Massimiliano La Mattina ha scritto:Teoricamente non dovrebbe servire , a meno che il substrato non asciughi!!

allora monitorerò il substrato Smile
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 24/5/2012, 20:45

dopo aver superato l'inverno ero in trepidante attesa che questo acerello ripartisse...ma non dava segnali incoraggianti così ho imbustato in nero, messo all'ombra e atteso qualche settimana...oggi vado a sbustare e....SORPRESA:









ora l'ho rimbustato ma stavolta con trasparente e lasciato all'ombra, poi procederò pian piano a sbustarlo...poi all'ombra e poi per concludere il ciclo bello al sole Very Happy



avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  bat il 25/5/2012, 08:33

Mr Chuck ha scritto:dopo aver superato l'inverno ero in trepidante attesa che questo acerello ripartisse...ma non dava segnali incoraggianti così ho imbustato in nero, messo all'ombra e atteso qualche settimana...oggi vado a sbustare e....SORPRESA:









ora l'ho rimbustato ma stavolta con trasparente e lasciato all'ombra, poi procederò pian piano a sbustarlo...poi all'ombra e poi per concludere il ciclo bello al sole Very Happy




Perfetto Chuck!
avatar
bat
Master Bonsai
Master Bonsai

Messaggi : 1700
Località : Roma

http://www.flickr.com/photos/27506990@N04/

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 25/5/2012, 09:48

Questo acero secondo me può avere un bel futuro.
hai fatto benissimo , i germogli ovviamente sono chiari e deboli per via della busta . forse potresti metterlo qualche ora al sole ma non con l busta .
probabilmente dovrai fare una margotta , magari con una rete in modo da alzare il vaso .
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 25/5/2012, 12:02

Massimiliano La Mattina ha scritto:Questo acero secondo me può avere un bel futuro.
hai fatto benissimo , i germogli ovviamente sono chiari e deboli per via della busta . forse potresti metterlo qualche ora al sole ma non con l busta .
probabilmente dovrai fare una margotta , magari con una rete in modo da alzare il vaso .

pensavo di riportarlo gradualmente al sole, 1-2 settimane in busta trasparente all'ombra, pian piano tirarlo fuori dalla busta, poi in ombra senza busta e alla fine sul balcone dove il sole arriva solo la mattina fino alle 11.30

una margotta dici? a che altezza?
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Massimiliano La Mattina il 25/5/2012, 15:03

comunque la valutazione di quando metterla in pieno solo la puoi fare tu che hai la pianta sotto mano , però rischi di metterla a luglio quando forse farà troppo caldo e la pianta potrebbe andare in stasi .A questo punto forse sarebbe meglio per quest'anno tutta ombra o comunque poco sole . Comunque la risposta te la darà la pianta . se vedi che le gemme gonfiano e comincia a ricacciare , vai con buona esposizione e concime , organico mi raccomando .

La margotta bisogna studiarla bene , ma non prima del prossimo anno direi . magari fai delle foto migliori da più lati per trovare un punto che non sia controconico .
avatar
Massimiliano La Mattina
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 668
Località : Roma , Ostia Lido

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 25/5/2012, 15:18

Massimiliano La Mattina ha scritto:comunque la valutazione di quando metterla in pieno solo la puoi fare tu che hai la pianta sotto mano , però rischi di metterla a luglio quando forse farà troppo caldo e la pianta potrebbe andare in stasi .A questo punto forse sarebbe meglio per quest'anno tutta ombra o comunque poco sole . Comunque la risposta te la darà la pianta . se vedi che le gemme gonfiano e comincia a ricacciare , vai con buona esposizione e concime , organico mi raccomando .

La margotta bisogna studiarla bene , ma non prima del prossimo anno direi . magari fai delle foto migliori da più lati per trovare un punto che non sia controconico .

per il concime ho il prodigy plus e un altro organico NPK 6-5-13 per l'esposizione vediamo come va Smile

sul futuro di questa pianta ho cercato un po di foto di aceri su internet e praticamente quest'essenza "esiste" solo eretto informale o formale o al massimo un padre figlio, cmq tutti stili più o meno verticali il che mi fa pensare che questa pianta non potrà tenere più o meno l'inclinazione che ha ora? peccato perchè nella sua particolarità mi piaceva (anche con i difetti).
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Mr Chuck il 25/5/2012, 19:09

credo che la pianta abbia già iniziato a "rispondere" al cambio di busta, oggi pomeriggio a distanza di sole 24 ore (non il giornale Razz) le foglie da giallo fluo erano verdine e i rametti da bianchi a marroncini! Very Happy
avatar
Mr Chuck
Bonsaista Mame
Bonsaista Mame

Messaggi : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: acero (monspessulanum??) yamadori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum